Fattura d’amore con la patata


Per questo incantesimo d’amore ti serviranno:

  • Una patata.
  • Quattro cucchiai di peperoncino polvere.
  • Tre cucchiai di rum.
  • Tre cucchiai di zucchero di canna.
  • Tre cucchiai di tabacco.
  • Un uovo.
  • Farina.
  • Una ciocca di capelli (o peli) della persona che vuoi far innamorare.
  • Un piatto.
  • Ventotto chiodi.

Il rituale d’amore:

Metti a bollire la patata insieme al peperoncino in polvere, il rum, lo zucchero di canna e il tabacco.

Una volta che la patata è bollita schiacciala e mescolala con l’uovo, la farina e la ciocca di capelli (o peli) in modo tale da formare una polpetta. Dopodiché infornala.

Quando è un po’ bruciacchiata toglila dal forno e mettila in un piatto.

Conficca nella polpetta sette chiodi, uno alla volta dicendo:

Nel nome del Padre. Taracchia e Glasia. E del Figlio. Siracchia e Iabolas. E dello Spirito Santo. Daranda e Scirocca. Io ti comando (nome). Per il potere di questo chiodo io ti lego (nome). Per il potere degli spiriti io ti costringo (nome). A pensarmi, desiderarmi e ad amarmi.

Conserva la polpetta sotto il tuo letto per una notte.

Ripeti il rituale per altri tre giorni, conficcando nella polpetta altri sette chiodi al giorno.

L’ultimo giorno, dopo aver conficcato gli ultimi sette chiodi, sotterra la polpetta in un luogo dove nessuno possa trovarla.