Legamento d’amore salomonico


Per questo incantesimo d’amore ti serviranno:

  • Acqua benedetta.
  • Tre grossi spilli.
  • Una bambola di stoffa.
  • Petali di rosa.
  • Una scatola di legno.

Il rituale d’amore:

Con l’acqua benedetta consacra la bambola di stoffa recitando queste parole magiche:

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo io ti consacro con il nome di (nome della persona che vuoi far innamorare di te) nato/a il (la sua data di nascita) a (il suo luogo di nascita). Per il potere di quest’acqua benedetta di fronte all’Eucaristia non sei più una bambola ma sei l’immagine vivente di (nome) nato/a il (data di nascita) a (luogo di nascita). Amen.

Consacrate uno spillo alla volta, sempre con l’acqua benedetta, recitando questa formula:

Eloi Elohim Sabaoth Jedovrah e per tutti i santi nomi, sia quelli conosciuti che quelli sconosciuti, consacro la punta di questo spillo e lo rendo strumento al servizio della mia volontà. Avrah davrah. Così sia e così sarà.

Conficca il primo spillo nella testa della bambola dicendo:

Per i più terribili nomi Gali, Enga, El, Habdanum, Ingodum, Obu ed Englabis. Io vi invoco spiriti del piacere e demoni dell’amore. Io vi invoco e per i Santi Nomi di Dio Eloi Elohim Sabaoth Jedovrah vi comando. Che (nome) pensi soltanto più a me, che desideri solo me, che ami me soltanto e che adesso mi voglia con sè, che non possa più mangiare né dormire se non con me, che non possa immaginare altro all’infuori di me.

Conficca il secondo spillo nel cuore della bambola recitando la stessa formula, e fai lo stesso con il terzo spillo che conficcherai nel sesso.

Metti la bambola di stoffa dentro la scatola di legno e ricoprila con i petali di rosa.

Chiudi la scatola e conservala sotto il tuo letto per tre notti consecutive.

Il quarto giorno, all’alba, sotterra la scatola in un luogo dove nessuno possa trovarla.